Porta Monticano2018-03-08T11:20:48+00:00

PORTA MONTICANO

Porta Monticano è uno degli ingressi alla via più antica di Conegliano, la Contrada Granda, il fulgido centro della Città del Cima dal XIV secolo. Finemente affrescata dal Pordenone nel XV secolo con il Leone di San Marco per sancire il legame con la Serenissima è da sempre circondata da diverse osterie e locande dove da più di cent’anni sia i Coneglianesi che i viandanti trovano ristoro in un buon bicchiere di vino, sempre accompagnato dalle chiacchiere e dalle risate degli amici e degli osti.
La linea di vini che porta il nome di questa antica Porta vuole esaltare il profondo legame di Zardetto con la città di Conegliano, le sue colline e la tradizione enologica.

Millesimato

Verdiso

MILLESIMATO

La Porta Monticano®, o Porta del Leone, è uno dei principali varchi tra le mura medioevali della città vecchia di Conegliano e prende il nome appunto dal fiume Monticano, che scorre nelle vicinanze. Da qui nasce l’idea di questo spumante “di casa”, ottenuto da un uvaggio di vitigni locali a bacca bianca. È uno spumante fresco, sapido e profumato, con sentori di frutta gialla e fiori bianchi, ottimo per un aperitivo in compagnia o per essere accompagnato ad un tagliere di affettati e formaggi

Scarica la scheda tecnica >>

VERDISO

Oggi, dopo quasi 50 anni, riproponiamo il nostro Verdiso Zardetto, riportando nelle “caneve” e nelle osterie i sapori di questa uva dal sapore millenario, che sprigiona, con tutta la sua semplicità, profumi fini e delicati di frutta fresca, in particolare limone, mela e albicocca. In bocca è fresco, delicato, secco e deciso. Il perfetto compagno di un cicchetto veneto e di una chiacchierata tra amici.

Scarica la scheda tecnica >>