IL TERROIR 2016-12-20T16:57:13+00:00

Conegliano la terra. Prosecco il vino

IL TERROIR CONEGLIANO VALDOBBIADENE

Un complesso sistema collinare residuo degli antichi ghiacciai, non lontano dalla riva sinistra del fiume Piave, a uguale distanza dalle Dolomiti, che lo proteggono a Nord, e dal mare Adriatico, che tempera dolcemente il suo clima.

È questo, il panorama della zona di produzione del Prosecco che si estende tra Conegliano e Valdobbiadene. Un territorio difficile da coltivare ma generoso al contempo. Vigneti dalle pendici estremamente ripide, rubati alle colline, centimetro per centimetro, dal duro lavoro dei viticoltori.

La zona di produzione comprende 15 comuni e si estende su un’area di circa 18.000 ettari di superficie agricola di cui 6100 dedicati alla viticultura. La vite è coltivata solo nella parte meridionale dei colli, a un’altitudine che può raggiungere i 500 metri.

 È questa la terra che nel 2010 ha visto insignire il suo Prosecco del riconoscimento DOCG.

Ed è questa è la terra a cui Zardetto appartiene.